Il coraggio di andare

Non so cosa significhi amare la gente a metà, non è nella mia natura. I miei affetti sono sempre eccessivi.
(Jane Austen)

Non so davvero cosa significhi amare a metà. E quindi ho deciso di non farlo. Oggi cari lettori, sono nella posizione più scomoda. Perché mi ritrovo esattamente dal’ altra parte della sponda rispetto a quello che mi è successo a me un anno fa esatto. E mi odio per questo. Ma mi sono promessa di non farlo. Nemmeno dirla questa parola. Ho capito che amare non significa sentire l’esigenza di essere amati; amare significa amare. Per questo motivo non posso accontentarmi di un esigenza. Tutti abbiamo delle esigenze, ma se ci nutrissimo ogni giorno solo di queste, perderemmo il senso della vita. Una volta vedevo un programma condotto da Bonolis “Il senso della vita” e lui a fine di ogni intervista chiedeva sempre ai personaggi famosi: ” Quale è il senso della vita per te?”

Questa è una bella domanda, e rispondere a 22 anni mi sembra affrettato ma per me il senso della vita è saper amare con il cuore le persone, combattere per i propri ideali e amarsi. Quindi cari amici, io ritengo di saper amare con il cuore le persone e di saperle lasciare andare quando nella mia vita io per prima non mi so ancora amare. Tempo al tempo. Ho iniziato solo ora ad amarmi. Ora devo solo trovare il coraggio di andare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...