10 Novembre; sorrisi (?)

“Le malattie che sfuggono al cuore divorano il corpo.” 
IPPOCRATE DI COO

Scherzando ai miei amici dico sempre che il mio compleanno è l’evento più importante dell’anno. Quell’anno fu il compleanno più spaventoso della mia vita. Sfidando sempre più la bilancia toccai il mio primo fondo: i 42 Kg. (Pensavo che fosse quello il mio fondo) Allora presi una decisione: avrei detto tutto. O almeno avrei detto quello che loro vedevano ma io, con il mio carattere forte, (quello che mi ha salvata e quello che mi ha abbattuta) riuscivo sempre a farli tacere. Era un momento delicato però: il mio compleanno, e il 30esimo anniversario dei miei genitori, il 16 Novembre, organizzato con una festa piena di amici e di parenti. Quindi finsi e per la paura mangiai, mangiai come tutti facevano. Sembravo quasi normale, non malata. In realtà era la paura di morire e di rovinare dei giorni, apparentemente belli, ai miei genitori. Il giorno del mio compleanno i miei due migliori amici S e M mi portarono il mio cornetto preferito in università. (vuoto ovviamente, ha meno calorie). La sera del mio compleanno si fece un apericena. Cena? Non scherziamo sarebbe stato troppo. Ma mangiai normalmente, insieme al mio bicchiere di vino bianco che capirete sarà sempre un dolce compagno nella mia malattia (dolce o malato?) Aprii il regalo, sorrisi a tutti ma in realtà erano solo zigomi. Il 16 novembre la svolta… ma questo ve lo racconto un’altra volta.

2 pensieri riguardo “10 Novembre; sorrisi (?)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...