L’inizio. F.

Non è miliardi di miliardi il numero più grande che ci sia. Il numero più grande è due“, Fabrizio Caramagna

La nostra prima foto inviata fu questa. Io dovevo partire per la Sardegna e gli mostravo il mio spazzolino pazzo, un po’ come lo sono io. F. è quella seconda persona che dissi di aver amato. Lo amai tanto. L’inizio della nostra conoscenza fu quella degna di un amore con la A maiuscola. Ma non vi racconterò tutti i dettagli quelli rimangono nel mio cuore e nel suo, spero. Posso solo dire che ora che prendo degli psicofarmaci, (che servono credetemi servono e aiutano) allora il mio psicofarmaco era lui. Il nostro amore combatteva la malattia. Ma prima di chiamarlo amore fu una conoscenza di due teste complicate, egocentriche ma buone e di cuore.

L’amore, quello vero, riesce a spazzare via la malattia. Il problema più grande è che dipendiamo da un’altra persona. La malattia la si combatte da soli, e prima di amare qualcuno bisognerebbe imparare ad accettarsi, non ad amarsi, quello è una meta per pochi. Vi assicuro che io l’ho amato.

Presto vi racconterò i viaggi, le pazzie, gli alti e i bassi che abbiamo avuto. Stavolta sarò una scrittrice un po’ egoista e i dettagli me li terrò nel cuore, come è giusto e rispettoso che sia.

Siete pronti a trasferirvi a Pavia, fidanzarvi? …. ah dimenticavo

Siete pronti a conoscere la Bulimia?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...