Non si scappa

“A un certo punto devi smettere di correre e voltarti e affrontare chi ti vuole morto. Il difficile è trovare il coraggio di farlo.” 
SUZANNE COLLINS

Iniziò la mia depressione. Stavo ore e ore sul divano con la mia coperta, a pensare a quello che avrei potuto fare per uccidermi, quello che avrei potuto fare per essere meno INGOMBRANTE di corpo, di anima, di cuore. Mia mamma era molto spaventata e insieme a lei mio padre. Allora un giorno qualunque, che neanche ricordo, mia mamma mi prese e mi portò via da tutto. Comprammo una vacanza per due in Grecia, in uno degli hotel più belli. Non servì a nulla.

Scappare ragazzi non serve a nulla, potete fare mille viaggi, affidarvi a mille persone ma siete voi che dovete vedervela con voi stessi.

Volete la verità: sto dicendo questo con le lacrime agli occhi, perché è quello che non so ancora fare. Non so ancora restare, non so ancora stare da sola, non so ancora vedermela da sola.

Ma ce la farò, perché io credo. Credo nel sole, che ti libera tante di quelle endorfine da fare paura, credo nelle piume che volano libere e credo che se ci sono io GIORGIA, non GIORGIA malata posso vincere. Posso trionfare, posso fare quel rettilineo, posso dire addio, posso..nonostante io sia una spugna emotiva. Io posso.Posso anche se prima non vedevo la luce.

ORA LA VEDO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...